Home/Nota tecnica sulla regolamentazione FDA e UE

Nota tecnica 131: Conformità alle FDA e ai regolamenti europei di contatto con gli alimenti

Lo scopo della presente nota tecnica è quello di comunicare lo stato di contatto degli alimenti dei tessuti CROHMIQ Static Protective Type D FIBC utilizzati per produrre FIBC per lo stoccaggio o il trasporto alla rinfusa di alimenti secchi ai sensi del titolo fAPPse statunitense 21 CFR, parti 177.1520, 177.1630 e 178.2010, per applicazioni di contatto alimentare e materiali e articoli dell’UE in contatto con il regolamento di contatto con gli alimenti.

I requisiti di base di un contenitore di contatto alimentare sono che esso deve:

  • fornire una barriera funzionale contro l’adulterazione dei contenuti da parte di agenti esterni, e
  • impedire che qualsiasi parte costituente del contenitore diventi un componente del cibo.

Le normative FDA si basano su livelli ammissibili di sostanze potenzialmente dannose e su un elenco di sostanze “generalmente riconosciute come sicure” (GRAS).

Le normative dell’UE si basano su un “elenco positivo” di sostanze, vale a dire un elenco di sostanze che non possono essere utilizzate nei contenitori di contatto alimentare.

L’analisi indipendente dei materiali componenti utilizzati nella costruzione del tessuto CROHMIQ ha concluso che il rivestimento estrusivo del tessuto CROHMIQ fornisce una barriera funzionale di contatto alimentare contro l’adulterazione da agenti esterni e che secondo le normative FDA i materiali componenti del rivestimento estruso CROHMIQ e il tessuto di base sono GRAS o secondo le specifiche pertinenti.

FiBC realizzato con tessuti CROHMIQ Static Protective Type D FIBC hanno un rivestimento estruso di olefin sulla faccia interna del contenitore che fornisce una barriera funzionale di contatto alimentare. Il rivestimento estruso è conforme al regolamento della Commissione (UE) n. 10/2011 e alle disposizioni generali contenute nell’allegato I del regolamento della Commissione (CE) n. 1935/2004.

La base in tessuto che sostiene il rivestimento estruso entra in contatto con il cibo dove si formano le cuciture per la costruzione del contenitore. Il tessuto è inoltre conforme al regolamento della Commissione (UE) n. 10/2011 e alle disposizioni generali contenute nell’allegato I del regolamento della Commissione (CE) n. 1935/2004.

Un’analisi indipendente ha confermato che, ai sensi delle normative dell’UE, nessuno dei materiali componenti utilizzati nella costruzione del tessuto CROHMIQ (compreso il rivestimento estruso) è nell’elenco positivo, vale a dire che tutti i materiali componenti sono ammessi per il contatto con gli alimenti.

FIBC costruito con tessuto CROHMIQ sono adatti per applicazioni di contatto alimentare a condizione che:

  • Il rivestimento estruso si trova all’interno della FIBC, cioè a contatto con il cibo.
  • I materiali da cucire, le barriere a prova di setaccio, ecc. utilizzati nelle cuciture sono approvati per il contatto con gli alimenti.
  • Qualsiasi rivestimento utilizzato è approvato per il contatto con gli alimenti.
  • Nessun materiale non approvato viene aggiunto al tessuto (ad esempio la stampa) o collocato all’interno del FIBC (ad es. deflettori).